Riduttori epicicloidali

Il riduttore epicicloidale è un organo meccanico che attraverso un semplice meccanismo di ingranaggi satelliti rotanti, con interasse fisso, intorno a un ingranaggio solare, riesce a modificare i rapporti di velocità tra l’albero d’ingresso e quello di uscita. Il numero di denti degli ingranaggi e della corona a dentatura interna, determina il rapporto di riduzione.

Condividi.