Sensori Fotoelettrici

Un sensore fotoelettrico è formato da un elemento che emette radiazioni luminose le quali, direttamente o indirettamente raggiungono un ricevitore. Il livello del segnale lumioso viene trasformato in segnale elettrico ed elaborato. Una variazione di tali radiazioni luminose ricevute, indica la presenza o l'assenza del target. Ci sono più modalità di rilevamento:

  • Diffusione diretta
  • Catarinfrangente (anche polarizzata e per oggetti trasparenti)
  • Riflessione diretta focalizzata
  • Barriera
  • Soppressione di sfondo
Condividi.