Elettrovalvole per atmosfere pericolose

Le valvole ASCO per atmosfere pericolose sono certificate per l'utilizzo in tutti quegli ambienti che presentano un'atmosfera potenzialmente esplosiva a causa delle condizioni locali e operative. La direttiva ATEX è stata adottata dall'Unione Europea per facilitare il commercio allineando i requisiti tecnici e legali degli Stati membri per i prodotti destinati all'uso in atmosfere potenzialmente esplosive, valida per tutte le apparecchiature elettriche e meccaniche.

Tipologie principali:

Materiale elettrico per atmosfere pericolose (comando diretto, universale, a connettore o versione EEx em, Ø raccordo 1/4") Materiale elettrico per atmosfere pericolose Scopri di più...
Ex d (antideflagrante), ATEX (funzione 2/2 3/2 4/2 5/2 NC/U, custodia, lega leggera di alluminio, acciaio inox, ghisa) Ex d (antideflagrante), ATEX Scopri di più...
Ex mb (incapsulata), ATEX (funzione 3/2 NC 5/2 A, comando assistito, corpo in alluminio/ottone/acciaio inox, Ø raccordo 1/4" - 1/2") Ex mb (incapsulata), ATEX Scopri di più...
Ex e mb (sicurezza aumentata/incapsulamento), ATEX-IECEx (funzione 3/2 5/2 5/3 NC/NA, comando diretto/assistito, Ø raccordo 1/4" - 1/2") Ex e mb (sicurezza aumentata/incapsulamento), ATEX-IECEx Scopri di più...
Ex i (sicurezza intrinseca), ATEX (funzione 3/2 5/2 5/3 NC/NA, comando diretto/assistito, corpo in plastica/ottone/acciaio inox, Ø raccordo 1/4" - 1/2") Ex i (sicurezza intrinseca), ATEX Scopri di più...
Ex nA/EEx nA (protezione antiscintilla), ATEX (certificazione IP65 IP67) Ex nA/EEx nA (protezione antiscintilla), ATEX Scopri di più...
Condividi.